Viaggio studio a Matera-Terni-Urbino | LE FOTOGRAFIE

Dal 28 aprile al 1 maggio 2017 Gizmo è andato in viaggio con 51 ragazzi, tra studenti del Politecnico di Milano e studiosi di altre città, a Matera, Terni e Urbino.

Dal 28 aprile al 1 maggio Gizmo è andato in viaggio con 51 ragazzi, tra studenti del Politecnico di Milano e studiosi provenienti da altre città, a Matera, Terni e Urbino. Il tour era incentrato su due tematiche principali: i quartieri della ricostruzione nel dopoguerra e l’architettura partecipata di Giancarlo De Carlo.

©Federico Pilli

©Federico Pilli

 

I sassi di Matera e gli altri luoghi visitati sono stati fotografati da alcuni dei viaggiatori. Ne vediamo qui alcuni scatti:

Il quartiere La Martella alla periferia di Matera, costruito nei primi anni Cinquanta per far fronte allo sfollamento degli abitanti dei Sassi di Matera è un progetto collettivo di un gruppo di architetti romani: Ludovico Quaroni, Federico Gorio, e altri, incaricati da Adriano Olivetti.

Il tour è proseguito al quartiere Spine Bianche di Carlo Aymonino con Giancarlo De Carlo (1955-59):

 

©Federico Pilli

©Federico Pilli

 

Terni ha accolto il giorno successivo i viaggiatori, con il suo piano urbanistico di Ridolfi e lo straordinario Villaggio Matteotti progettato da Giancarlo De Carlo tra il 1969 e il 1975:

 

Infine la città di Urbino e il vasto complesso dei Collegi Universitari a firma di Giancarlo de Carlo (1960- 1987) sono stati l’ultima, e forse la più importante dal punto di vista esperienziale, meta del tour. Qui una selezione di fotografie dei nostri viaggiatori:

Grazie a tutti!