aldo rossi

  • Aldo Rossi. Il Gran Teatro dell'Architettura

  • a cura di Marco Biraghi e Gianni Braghieri Galleria del Progetto – Politecnico di Milano, via Ampère 2, Milano Scuola AUIC Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni 19 ottobre - 17 novembre 2017 A 20 anni dalla scomparsa di Aldo Rossi, il Politecnico di Milano organizza la Mostra ALDO ROSSI. IL GRAN TEATRO DELL’ARCHITETTURA con l’obiettivo di ricordare una fondamentale figu[...]
  • Ancora e sempre resistenza

  • di Marco Biraghi | Il Comune di Milano, su iniziativa del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini, intende dare corso alla realizzazione del Museo Nazionale della Resistenza. L’intenzione è evidentemente condivisibile ed encomiabile, anche in considerazione del fatto che Milano è città Medaglia d’Oro della Resistenza e che, a parte la stele di Giannino Castigl[...]
  • THE BOOKS OF THE ARCHITECTURE OF THE CITY

  • A cura di Victoria Easton, Kersten Geers e Guido Tesio Nel 1966, Aldo Rossi pubblica L’architettura della città. Al di là di ogni aspettativa, la ricezione del libro è stupefacente. L’architettura della città diventa subito un classico a livello internazionale, ridefinendo le teorie correnti sulla città e sulla sua progettazione. Costruito a partire da una inusuale combinazione di framment[...]
  • Nuovi clienti

  • di Nicolò Ornaghi e Francesco Zorzi | "Come noto, è sul campo dell’urbanistica, della progettazione infrastrutturale e della pianificazione territoriale che si gioca la partita delle tangenti. Nasce così un ruolo inedito per la figura dell’architetto [...]"
  • Un radical racconta i radical

  • di Ilaria Pittana - “Si tratta di un’autobiografia scientifica di Branzi e del movimento radical”. Così Stefano Boeri ha aperto la conferenza tenuta il 20 marzo nell’Aula Rogers [...]
  • Places in "Co-mutation", Braga Market

  • di Felipe Barrera Castellani - The market was structured by two rows of 16 columns that composed a sort of open sheltered space. A covered street where the main trading activities would be hosted and an elevated public path connected two fragments of urban tissue at a local scale [...]
  • Due saggi sull'architettura by Baukuh

  • Due saggi sull’architettura, dello studio baukuh, è il primo volume della collana Testi di Architettura curata da Valter Scelsi. In due testi, Le promesse non mantenute di "L´architettura della città" e Affinità / divergenze fra il compagno Grassi e noi. Del conseguimento della maggiore età, il collettivo baukuh affronta il proprio rapporto con la generazione che ha voluto porre l'architettur[...]
  • LA TENDENZA at Pompidou Center

  • LA TENDENZA ITALIAN ARCHITECTURES (1965-1985) The first retrospective exhibition in France devoted to one of the founding movements of post-war architecture, from Italy, "La Tendenza, Italian Architectures, 1965-1985" presents a selection of over 250 drawings, models, photographs, paintings and films, as well as a rich documentation. The exhibition traces the highlights of the movement l[...]
  • Aldo Rossi presented by Peter Eisenman

  • L'architettura della città (Edizioni Quodlibet) Presentazione del libro L'architettura della città di Aldo Rossi Giovedì 26 gennaio 2012 ore 18.00 Libreria Galleria Carla Sozzani Corso Como 10 - 20154 Milano Interverranno: Peter Eisenman Mario Piazza Manuel Orazi www.galleriacarlasozzani.org
  • Convegno - L'architettura della città

  • The book that is issued by Marsilio publishing house in 1966 within “Polis” book series directed by Paolo Ceccarelli – written by a young architect, Aldo Rossi (Milano 1934-97) who has already acquired a wide experience as critic in virtue of his ten-year lasting participation in Ernesto Nathan Rogers’ “Casabella” editorial staff, is not, as it could be paradoxically said, the worldwide succes[...]
  • Per un'agenda della storia dell'architettura italiana

  • di Marco Biraghi - In base a queste considerazioni viene da chiedersi se l'architettura italiana abbia ancora la possibilità di rivestire un ruolo sociale e culturale di qualche rilievo - e addirittura, se abbia ancora la possibilità di sussistere al di fuori della falsa alternativa tra buone intenzioni e cattive realizzazioni [...]